Si indagano le strategie utilizzate da virus e batteri per infettare. Quando questi agenti invadono un organismo e vi si insediano eludono le difese messe in atto dal sistema immunitario. Le ricerche sono allora volte a capire come gli intrusi riescano a ingannare i meccanismi di difesa dell’individuo ospite. Tra i virus studiati troviamo il Papillomavirus – la cui infezione è una delle cause primarie di cancro al collo dell’utero . Tra i batteri, è Shigella, responsabile di grave forma di dissenteria.

Ricercatori dell'area

Antonelli Guido

Meccanismi patogenetici delle malattie associate alle infezioni

Bernardini Maria Lina

Meccanismi patogenetici delle malattie associate alle infezioni

Cirone Mara

Meccanismi patogenetici delle malattie associate alle infezioni

Ricerca 2018 - 2020 (Finanziamento Under 60 - Call 2018 progetti "Anna Tramontano"): Autophagy manipulation as a strategy to counteract EBV- and KSHV-drivenmalignancies.

Colonna Bianca

Meccanismi patogenetici delle malattie associate alle infezioni

Cutruzzolà Francesca

Meccanismi patogenetici delle malattie associate alle infezioni

Palamara Anna Teresa

Meccanismi patogenetici delle malattie associate alle infezioni

Visentini Marcella

Nuovi agenti antimicrobici, Meccanismi patogenetici delle malattie associate alle infezioni

Ricerca 2018 - 2019 (Finanziamento Ricercatori Under 45): Molecular biomarkers predictive of hematological response to direct antiviral therapy in hepatitis C virus associated lymphoproliferative disorders